Ti ricordi di me? -Kinsella

“Di tanto in tanto lancio un’occhiata verso di lui, poi distolgo

velocemente lo sguardo, lo stomaco in subbuglio.

Mi sembra di avere di nuovo tredici anni e di essermi presa una cotta.

L’unica cosa che vedo in tutta la sala affollata è lui. Dove si trova, cosa fa, con

chi parla”

Kinsella

Annunci

Dimmi cosa ne pensi:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...